ALFIE: HO SCRITTO A KATE E WILLIAM PER RACCOMANDARGLI VICENDA

ALFIE. BINETTI: HO SCRITTO A KATE E WILLIAM PER RACCOMANDARGLI VICENDA (DIRE) Roma, 27 apr. - "L'inutile crudelta' della magistratura inglese nei confronti di Alfie e dei suoi genitori pone al centro del dibattito contemporaneo non tanto il tema dell'accanimento terapeutico, quanto piuttosto quello del ruolo della famiglia. Nel caso di Alfie la sua sopravvivenza, da quando e' stato staccato dalla macchina, conferma la sua capacita' di vita autonoma, sia pure in condizioni di grande fragilita' e pone fine ad un dibattito tanto ideologico quanto privo di consistenza scientifica. Ma quel sistematico ignorare le richieste dei genitori, che volevano soltanto portare a casa il proprio bambino per accudirlo come meglio potevano, obbliga a…

Paola Binetti


Romana, romanista e seconda di quattro figlie.

Diplomata al Liceo classico, laureata in medicina e chirurgia, specializzata in neuropsichiatria infantile.
Sono stata docente ordinario di Storia della Medicina, Bioetica e Medical Humanities.

Parlamentare dal 2006 prima in Senato e poi alla Camera.
Oggi al Senato mi impegno per proporre un modello di valori per il primato della Vita e della Famiglia.
Accettare di fare politica è stato lo sbocco naturale del mio percorso di vita.

Ultimi Tweet