Camera
 
Senato
 
Unione di Centro TV
 
Facebook
 
Unicampus
 
Comitato Nazionale per la Bioetica
 
LINKS
 
 

Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto

home > articoli > Sala del Refettorio - Palazzo San Macuto

< INDIETRO  |  ARCHIVIO >

CATTOLICI E CATTOLICI A CONFRONTO
SALA DEL REFETTORIO - Palazzo San Macuto, via del Seminario 76
30 MAGGIO 2011

Ore 9.30 Arrivo dei partecipanti e registrazione

Ore 10.00 On. Paola Binetti - Dott. Paolo Maria Floris
Introduzione

Ore 10.30 SE Mons. Mariano Crociata
Segretario generale CEI

Dialogo tra cattolici impegnati in politica: una risorsa preziosa per la società

Ore 11.15 Tavola rotonda:

• Paola Binetti, UDC
• Donato Mosella, API
• Rosa De Pasquale, Pd
• Gabriele Toccafondi, Pdl
• Massimo Polledri, Lega


modera Marco Tarquinio,  Direttore di Avvenire

Cattolici e cattolici a confronto: una stessa fonte ispiratrice nella Dottrina sociale della Chiesa. Diversità, ma non divergenze

Ore 12.30 Tavola Rotonda:

Universitari e giovani professionisti a dialogo

Simone Budini, dottorando di ricerca in Filosofia politica
Antonio De Napoli, portavoce Forum giovani

modera Claudio Gentili, Direttore de “La Società”

I giovani davanti allo studio, al lavoro e alla politica: alla ricerca di una visione cristiana della vita

Ore 13.15 On. Rocco Buttiglione, UDC
On. Beppe Fioroni, Pd
Sen. Beppe Pisanu, Pdl


Conclusioni

".... Come attesta la lunga tradizione del cattolicesimo in queste regioni, continuate con energia a testimoniare l’amore di Dio anche con la promozione del “bene comune”: il bene di tutti e di ciascuno. Le vostre comunità ecclesiali hanno in genere un rapporto positivo con la società civile e con le diverse Istituzioni. Continuate ad offrire il vostro contributo per umanizzare gli spazi della convivenza civile. Da ultimo, raccomando anche a voi, come alle altre Chiese che sono in Italia, l’impegno a suscitare una nuova generazione di uomini e donne capaci di assumersi responsabilità dirette nei vari ambiti del sociale, in modo particolare in quello politico. Esso ha più che mai bisogno di vedere persone, soprattutto giovani, capaci di edificare una “vita buona” a favore e al servizio di tutti. A questo impegno infatti non possono sottrarsi i cristiani, che sono certo pellegrini verso il Cielo, ma che già vivono quaggiù un anticipo di eternità."
DISCORSO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI, AQUILEIA, Sabato, 7 maggio 2011

COMUNICARE LA PROPRIA PRESENZA AL NUMERO 06 67604413

   
 
CERCA NEL SITO